Classe E All-Terrain 4×4², la Mercedes unica che arriva ovunque

2497 0
2497 0

Da vettura di lusso ad arrampicatore off-road, con Classe E All-Terrain 4×42 Mercedes ha creato una versione unica. In tutti i sensi: nel suo genere e anche materialmente, perché ne è stato prodotto un unico esemplare. Grazie agli assi a portale, dispone di un’altezza libera dal suolo di oltre 400 mm. In questo modo soddisfa i criteri che le permettono di arrivare là dove altri veicoli a trazione integrale cedono il passo.

La All-Terrain 4×42 è frutto dell’ingegno di Jürgen Eberle. Da entusiasta off-road, il progettista ha osservato gli assi a portale della G 500 4×42 e si è chiesto se fosse possibile installare qualcosa di simile su una Classe E con asse multilink. Grazie al supporto di molti appassionati collaboratori, ha presentato una vettura All-Terrain 4×42 su grandi ruote. Gli ampi profili aerodinamici dei passaruota sono stati creati con l’ausilio di una stampante 3D del dipartimento di prototipazione rapida. Un progettista si è occupato di definire il design avvolgente del veicolo.

Grazie alle sospensioni rialzate con assi a portale, la All-Terrain 4×4è in grado di affrontare anche le pietraie più ostiche. E’ un’arrampicatrice veramente talentuosa“, ha detto Michael Kelz, capo progettista di Classe E. Già dal look è evidente al primo sguardo che la All-Terrain 4×42 può arrivare praticamente dappertutto.

Mercedes-Benz E-Class, All-Terrain 4×4

Con 420 mm, dispone di più del doppio dell’altezza libera dal suolo rispetto al modello di produzione (160 mm). La capacità di guado, vale a dire la massima profondità dell’acqua che è in grado di attraversare, di 500 mm. Queste impressionanti caratteristiche off-road sono state raggiunte grazie ai cosiddetti assi a portale. A differenza degli assi convenzionali, le ruote non si trovano all’altezza del centro dell’asse, ma molto più in basso, sulle teste dell’asse, e questo grazie alla trasmissione a portale.

A 2,10 metri, la All-Terrain 4×42 è più larga di quasi 20 cm rispetto al corrispondente modello di serie. Originariamente vestita di verde callais, questa vettura off-road è stata poi dotata di una livrea argento opaco con tetto in nero opaco.

Ultima modifica: 28 luglio 2017