Chevrolet Camaro 2020, la muscle car di GM ha un volto nuovo

5254 0
5254 0

Camaro 2020, la muscle car di Chevrolet si aggiorna. Una delle auto più popolari degli USA, presentata nel 1966 mostra un frontale più sportivo, propone nuovi allestimenti. E soprattutto offre sul mercato la potenza del suo V8 da 455 cavalli a partire da da un prezzo inferiore di 35.000 dollari, ovvero circa 31.000 euro.

La versione più sportiva della gamma, Camaro SS ora presenta una griglia anteriore e più aggressiva e moderna, con il celebre cravattino riposizionato. Ispirata alla concept SS Shock presentata al SEMA di Las Vegas.

Camaro SS 2020
Camaro SS 2020

Il nuovo frontale era piaciuto al popolo di Camaro, così Chevrolet ha ascoltato le richieste e ha messo in produzione la modifica.  Tra le altre novità, arrivano su tutta la gamma il nuovo colore Rally Green e alcune personalizzazioni come spoiler posteriore, fari posteriori oscurati, cerchi da 20“, sedili Recaro, interni in microfibra o in pelle di inedite tonalità. Il fascino del modello resta immutato.

Small Block alla portata di tutti

Aggiornato l’allestimento LT1 che offre il V8 da 455 cv a 34.955 dollari, prezzo davvero concorrenziale. Esaltando il celebre e amato dagli americani Most Bang for the Buck. Ovvero il rapporto favorevole cavalli per dollaro.

Camaro LT1 offre numerose opzioni, tra le quali cambio manuale o automatico, sistema audio Bose, pneumatici dedicati e parecchi altri accessori.

La trasmissione automatica a 10 rapporti è disponibile in opzione su Camaro V6 di 3.6 litri (c’è anche la 2.0 turbo). Camaro 2020 sarà prodotta a Lansing, nei sobborghi di Detroit e sarà sul mercato americano in autunno. Un successo annunciato.

Ultima modifica: 6 maggio 2019

In questo articolo