Centro software in Puglia, da Porsche 80 milioni

463 0
463 0

Porsche Engineering (in foto sotto il ceo Oliver Blume) investirà 80 milioni di euro, nei prossimi 4 anni in Puglia. Una spesa per potenziare il Technical center a Nardò (Lecce), al fine di renderlo un «centro d’eccellenza mondiale sui test software e hardware per la guida intelligente delle macchine del futuro».

Oliver Blume, presidente del Consiglio di amministrazione Porsche

Leggi ora: Porsche LMDh, iniziano i test del bolide che nel 2023 darà l’assalto alla 24 Ore di Le Mans

Ultima modifica: 8 febbraio 2022