Bugatti Chiron Super Sport, a Ginevra una hypercar ancora più estrema

1426 0
1426 0

Il Salone di Ginevra potrebbe essere teatro del debutto della Bugatti Chiron Super Sport. Probabilmente non sarà questo il nome, come avvenuto per la Divo. Però al momento ci si riferisce al nuovo modello in questo modo, perché sarebbe una versione ancora più estrema della Chiron Sport, presentata a Ginevra lo scorso anno.

In attesa del SUV, che sarà il terzo modello della gamma Bugatti insieme a Chiron e Veyron, la Casa alsaziana continua a sfornare edizioni speciali. Anche questa Chiron Super Sport sarà infatti offerta in edizione limitata. Probabilmente ne verranno prodotti fra i 20 e i 40 modelli. Alcuni sarebbero già stati prenotati.

Bugatti Divo

I bozzetti della nuova hypercar sarebbero infatti già stati mostrati ad alcuni clienti Vip, secondo Supercar Blog. L’evento privato si è tenuto la scorsa estate a Chateau Saint-Jean, casa del fondatore Ettore Bugatti. In quell’occasione, alcuni clienti avrebbero già piazzato l’ordine. Chi l’ha vista, l’avrebbe definita una “bellezza velocissima” e un “missile terra-terra”. La Divo, prodotta in 40 esemplari andati esauriti, aveva un costo di partenza di 5 milioni di euro. Probabile che la Super Sport si aggiri attorno a quella cifra.

Bugatti Chiron Sport 3
Bugatti Chiron Sport

Sulla nuova Chiron dovrebbe essere mantenuto il solito motore W16 quadriturbo da 8.0 litri. Gli ingegneri Bugatti sarebbero però al lavoro per estrarre da questo propulsore anche più dei 1.500 cavalli della Divo.

Ultima modifica: 19 ottobre 2018