Bridgestone E8 Commitment, gli obiettivi di sostenibilità entro il 2030

607 0
607 0

Bridgestone E8 Commitment è il piano dell’azienda per il 2030, a sostegno della realizzazione di una società sostenibile.
L’obiettivo è di fornire sia valore sociale, sia soluzioni sostenibili per i propri clienti partendo da otto valori fondamentali, non solo per guidare la crescita e la trasformazione del business, ma per farlo in modo sostenibile, insieme ai dipendenti, ai partner commerciali e alla società.

E8 è anche il progetto di riferimento per la continua evoluzione dell’azienda come Bridgestone 3.01, la trasformazione del suo modello di business per diventare leader nella mobilità sostenibile e nelle soluzioni avanzate di mobilità.

I valori dell’E8 di Bridgestone

E8 si fonda su 8 valori di base – Energy, Ecology, Efficiency, Extension, Economy, Emotion, Ease and Empowerment – che saranno il motore per le strategie, i processi decisionali e l’impegno sostenibile di Bridgestone in ogni ambito di attività dell’azienda.
Energy ed Ecology fanno riferimento ai chiari obiettivi ambientali di Bridgestone: raggiungere la Carbon Neutrality, lavorare con il 100% di materiali sostenibili e operare in maggiore equilibrio con la natura entro il 2050.

La sostenibilità riguarda tanto le persone quanto il pianeta e questo è rappresentato nei valori Emotion ed Empowerment – a partire dalle persone di Bridgestone, dalla loro sicurezza e dal loro benessere; ma anche il rispetto dei diritti umani, la diversità e l’inclusione, le pratiche di lavoro e tutti gli innumerevoli contributi che un’azienda può dare per creare una società più sicura, dove sia garantito il benessere di ogni comunità.

In linea con l’obiettivo di contribuire al futuro sostenibile della mobilità, l’azienda si impegna a creare, e a co-creare con i propri partner, opportunità per l’estensione, l’efficienza e la semplicità della mobilità in generale (Extension, Efficiency, Ease).

Infine, con l’impegno per l’economia (Economy), Bridgestone riconosce l’importanza di massimizzare la crescita e il valore economico del business.

Bridgestone al Consumer Electronics Show 2020 con le sue soluzioni per la mobilità

Le parole di Laurent Dartoux, Presidente e CEO di Bridgestone EMIA

Viviamo in tempi incerti e difficilii, sia per la guerra in Ucraina e le sue tragiche conseguenze per tante persone, sia per l’emergenza climatica e l’impatto che sta avendo sul nostro Pianeta, sulle vite e i mezzi di sostentamento delle persone. Ora, più che mai, è il momento di dare priorità al valore sociale e alla sostenibilità, accanto alla crescita del business. È quindi con un senso di determinazione e urgenza di agire che abbiamo rafforzato gli impegni di Bridgestone nel fare business in modo sostenibile. Invitiamo tutti i nostri colleghi, partner e clienti a unirsi a noi per rispettare gli impegni espressi in E8 e contribuire a creare un futuro sostenibile per tutti“.

La sostenibilità al centro della strategia

Sebbene E8 sia una nuova espressione degli impegni di Bridgestone, l’azienda ha già compiuto progressi costanti negli ultimi anni per far evolvere il business mettendo al centro la sostenibilità. Tra i risultati raggiunti finora, già dal 2020 il gruppo Bridgestone ha ridotto le sue emissioni globali del 31% rispetto al 2011. Il 100% dell’elettricità consumata nei siti europei dell’azienda proviene da fonti rinnovabili e l’azienda continua a investire in tecnologie innovative e sostenibili per i pneumatici, come la tecnologa ENLITEN.

Bridgestone è anche uno dei principali sostenitori dell’elettrificazione della mobilità – nel 2021 il 50% dei 10 principali produttori di veicoli elettrici a livello globale ha scelto i pneumatici Bridgestone e il 50% dei 10 veicoli elettrici più venduti in Europa è stato equipaggiato con pneumatici Bridgestone – e la soluzione di gestione digitale delle flotte di Bridgestone, WEBFLEET, aiuta i clienti a ridurre il consumo di carburante e le relative emissioni fino al 25%.
Gli impegni sostenibili di Bridgestone sono verificati in modo indipendente.

Nel 2021, EcoVadis ha conferito a Bridgestone lo status di EMIA Platinum, collocandola nel top 1% delle 85.000 aziende valutate a livello globale. L’azienda ha anche recentemente ricevuto il punteggio più alto nella prestigiosa classifica Supplier Engagement Leader di CDP per la quinta volta e per il terzo anno consecutivo – in riconoscimento dei suoi sforzi per guidare la sostenibilità in tutta la catena di fornitura.

Leggi ora: tutte le news su Bridgestone

Ultima modifica: 18 marzo 2022