Bosch, fatturato italiano in calo dell’8%

215 0
215 0

Ricavi in calo dell’8% circa per Bosch in Italia a causa della contrazione del settore automotive. Il gruppo indica in circa 2,25 miliardi di euro il fatturato delle attività italiane. Nel 2019 il fatturato del settore Mobility Solutions ha registrato un forte calo rispetto al 2018.

Nel 2019 Bosch in Italia ha sofferto il quadro congiunturale e la debolezza dei mercati” – ha dichiarato Fabio Giuliani, General Manager del Gruppo Bosch in Italia.

Nell’anno in corso la previsione per Bosch in Italia è difficile a causa della pandemia, molto dipenderà dall’andamento dell’economia italiana e dalla ripresa dei consumi post emergenza.

A causa del contesto attuale prevediamo un anno sfidante, l’azienda conferma il proprio impegno nel mercato italiano e nel suo potenziale nel lungo termine. Ci applicheremo ancora di più avvalendoci della conoscenza e competenza tecnologica dell’azienda e puntando sulla connettività e applicazioni IoT, per offrire prodotti e servizi che siano sempre più Tecnologia per la vita” – ha concluso Giuliani. Bosch ha adottato molteplici misure di sicurezza per i propri collaboratori e sta compiendo ogni sforzo possibile per garantire forniture sostenibili e stabili a supporto dei clienti.

In Italia, il Gruppo Bosch è attivo con 19 società e 4 centri di ricerca, con un organico di quasi 6.200 collaboratori.

Leggi anche: Manutenzione climatizzatore in estate

Ultima modifica: 24 giugno 2020