BMW X7, l’ammiraglia SUV bavarese sta arrivando

1334 0
1334 0

BMW X7, la grande ammiraglia-SUV bavarese sarà presentata al Salone di Los Angeles. L’evento si svolgerà dal 30 novembre al 9 dicembre. Si tratta di un esordio assoluto per BMW nella categoria dei maxi sport utility.

Sarà più lunga dei 4,92 metri della nuova generazione di X5, l’ultima arrivata nella gamma delle “ruote” alte della Casa.

BMW X5, la prova di QN Motori

Intanto BMW ha mostrato il primo teaser ufficiale della ventura X7. Un modello dedicato soprattutto ai mercati di USA e Cina, quelli che chiedono con maggiore insistenza auto di tale stazza.

La prima immagine, mostra parte del frontale. L’evoluzione del design BMW per i SUV segue proprio quella di X5. Ovvero il doppio rene nella calandra, classico marchio di fabbrica della Casa, è sempre più grande. Affilati i gruppi ottici a led (saranno anche laser, probabilmente). Lo stile complessivo deriverà dalla Concept X7 iPerformance.

BMW X7 teaser
Il bozzetto ufficiale della grande ammiraglia-SUV

BMW X7: made in USA: come tutte le grandi “X”

Come tutte le “X” di prestigio BMW (da X3 in su) anche in X7 sarà prodotta negli Stati Uniti. A Spartanburg, in South Carolina, la più grande fabbrica del mondo di BMW, che sforna circa 450.000 vetture l’anno.

Sarà disponibile in versione a sette posti. Il design dell’abitacolo sarà ripreso, con grande doppio schermo e plancia digitale, da nuova X5. Motori, cambi, trasmissioni e versioni elettrificate saranno mutuati dall’ammiraglia a ruote basse, BMW Serie 7.

La plancia digitale di BMW X5 xDrive45e

Ultima modifica: 15 ottobre 2018