BMW X1 restyling, arriva anche la plug in hybrid | VIDEO

1170 0
1170 0

BMW X1 restyling, il SUV compatto bavarese si aggiorna. E avrà anche una versione elettrificata, plug in hybrid disponibile da marzo 2020.

Listino prezzi nuova BMW X1

X1 con motore termico Diesel (Euro 6d) e benzina (Euro 6d-Temp) saranno invece in concessionaria tra qualche mese con un prezzo da 33.000 euro. Gli allestimenti saranno base, Sport Line, xLine e M Sport.

Il design è stato solo leggermente ritoccato, con il nuovo doppio rene più grande sulla calandra (come in nuova Serie 1), inediti paraurti e cerchi in lega. Arrivano anche nuovi colori esterni metallizzati: Individual Storm Bay, Jucaro Beige e Misano Blue.

Aggiornato l’abitacolo con nuove finiture. In plancia schermo centrale da 6,5 pollici, che a pagamento può essere da 8”8 o 10,25”. La strumentazione è un mix di digitale e analogico.

I Diesel saranno i 3 cilindri 1.5 da 116 cavalli, a trazione anteriore, 2 litri 4 cilindri da 150, 190 e 231 cavalli, a trazione anteriore o integrale.

I benzina il 1.5 3 cilindri da 140 cavalli, il 2.0 quattro cilindri da 192 cavalli entrambe a trazione anteriore. Più tardi arriverà il 2 litri 4×4 da 231 cavalli.

La gamma prevede il cambio manuale a sei marce o automatico a otto marce, in opzione o di serie secondo i modelli.

L’ibrida nel 2020

BMW X1 xDrive25e arriverà con l’anno nuovo. Annunciata di un consumo medio di 2 litri/100 km (con la batteria carica), ovvero una percorrenza di 50 km/litro ed emissioni di CO2 di 43 g/km.

La power unit è composta dal propulsore tre cilindri benzina 1.5 da 125 cavalli e un motore elettrico da 95 cv al posteriore che permette la trazione integrale green. A due volta alimentato da batterie agli ioni di litio da 9,7 kWh. L’autonomia solo elettrica arriva a 50 km.

Ultima modifica: 30 maggio 2019

In questo articolo