BMW Vision iNext, ecco come si guiderà tra qualche anno | VIDEO

1287 0
1287 0

BMW Vision iNext anticipa il futuro dell’auto. BMW con il video e le foto che vedete, ha mostrato la sua concezione delle “quattro ruote”. Il modello arriverà nel 2021. Elettrica e a guida autonoma. Con il volante, certo, perché il piacere di guida e l’ultima decisione devono (siamo d’accordissimo) rimanere in mani umane.

Il volante ci sarà sempre

Due le funzionalità di guida. Ease, una sorta di guida delegata. E Boost, tutta nelle mani dell’automobilista. BMW Vision iNext non è un manifesto di tecnologia e design assoluto. Ma una direzione che prenderà BMW. Con comandi vocali (il volante e la pedaliera escono su ordine), un abitacolo quasi da salotto. Con tutti i comandi fisici “nascosti”, che sono disponibili appunto “on demand”. Non ostentati.

Il design comunque è stato rivoluzionato rispetto alla BMW classiche. Le forme sono quelle di un crossover. La classica mascherina, il doppio rene e i quattro fari, sono stati stilizzati al massimo. Ma è una “visione” appunto. E i  tre anni mostrerà ancora tante altre cose.

Ultima modifica: 17 settembre 2018

In questo articolo