BMW Serie 7, il restyling dell’ammiraglia

413 0
413 0

BMW Serie 7, l’ammiraglia extralusso della casa bavarese si rinnova nell’estetica e nella tecnologia. Un restyling importante rispetto all’ultima versione (datata 2015), anticipato da alcune immagini ufficiali rilasciate da BMW.

Leggi anche: Bmw Serie 7, un’edizione esclusiva per il 40° compleanno

Cosa cambia?

Le differenze con le versioni precedenti di Serie 7 sono soprattutto estetiche. La parte del protagonista lo fa il frontale, ora molto più imponente, in linea con lo stile muscoloso inaugurato con la X7. Si possono notare il classico doppio rene BMW (la griglia frontale), più largo del 40%, fari a Led più sottili e il fascione con dettagli cromati. L’insieme dona un aspetto più aggressivo e pesante al mezzo, ma anche autorevolezza e personalità a un modello che è sempre al top di gamma nel catalogo BMW.

Dietro invece le differenze sono un po’ meno marcate: il posteriore è stato ritoccato solo qua e là, con linee più gentili e gruppi ottici leggermente assottigliati.

Gli interni

All’interno gli strumenti sono praticamente tutti digitali. Spicca il grande monitor da 12,3 pollici che gestisce tutte le funzioni attraverso il nuovo software dedicato iDrive 7, controllabile anche con comandi vocali. Per quanto riguarda invece la composizione degli elementi interni, non sembra ci siano state particolari rivoluzioni.

Leggi anche: Mini JCW, il restyling rispetta le emissioni e non perde prestazioni

C’è anche ibrida

La novità più interessante nell’offerta di allestimenti è rappresentata dalla versione ibrida plug-in, BMW 745e, con un motore 6 cilindri in linea da 283 cavalli abbinato a un propulsore elettrico (potenza totale 394 cavalli e 600 Nm di coppia).

Il 6 cilindri è disponibile anche nella versione 740i, da 335 cavalli. Da non scordare il V8 biturbo benzina da 4,4 litri e 530 cavalli installato sulla 750i xDrive, e da segnalare infine anche il possente V12 da 6,6 litri montato sulla 760i xDrive, in grado di erogare fino a 608 cavalli di potenza.

La nuova BMW Serie 7 dovrebbe sbarcare nelle concessionarie a partire da marzo 2019. Il listino prezzi è ancora da scoprire.

Ultima modifica: 16 gennaio 2019

In questo articolo