BMW Serie 4 Cabrio, la nuova scoperta. Foto e dati ufficiali | VIDEO

754 0
754 0

BMW Serie 4 Cabrio 2021, ecco una “bella scoperta” che già ci fa rimpiangere l’estate.

La nuova generazione della versione aperta della media sportiva di Monaco di Baviera (Serie 4 Coupé ha esordito a giugno) si presenta con una capote in tela più raffinata, in nero o in grigio antracite, ma soprattuto più leggera del 40%.

Oltre alla copertura spicca per il grande frontale con la calandra a doppio rene sviluppata, vistosamente, in verticale.

E’ lunga 4,77 metri, larga 185 centimetri, ma soprattutto con carreggiate più larghe di 2,8 centimetri davanti e di 1,8 cm dietro: più muscolosa. Il bagagliaio aumentata di capienza: 300 litri a capote chiusa (+80 l.) e 385 litri (+15) a capote aperta.

Lo sguardo è definito dai fari a led (Laserlight in opzione), l’abitacolo, dotato di climatizzatore automatico a tre zone, riprende quello della Serie 4, con strumentazione digitale con schermo da 12, 5 pollici e display centrale multimedia da 10,25”.

Il navigatore è di serie, come Android Auto e che Apple CarPlay, che sono wireless. Per chi la vuole più sportiva c’è l’assetto M Sport, con bloccaggio elettronico del differenziale posteriore, sospensioni adattive elettroniche, sterzo a rapporto variabile e impianto frenante potenziato.

Il cambio automatico a otto marce è di serie su tutte le versioni. La trazione integrale, altrimenti è posteriori, è sulle top di gamma M440i e M440d. Le versioni mild hybrid con sistema a 48 Volt sono sui 6 cilindri 3 litri Diesel e benzina.

Le potenze variano da 184 a 374 cavalli. I motori sono 2 litri benzina (420i da 184 cv  e 430i  da 258 cv), 3 litri benzina M440i xDrive da 374 cavalli, mild hybrid appunto. I diesel sono 2 litri (420d da 190 cv), 3 litri (430d mild hybrid a 286 cv) e M440d xDrive da 340 cavalli.

BMW Serie 4 Cabrio, la galleria fotografica

Ultima modifica: 30 settembre 2020

In questo articolo