BMW M3 e M4 2021 sfidano Giulia Quadrifoglio, potenza fino a 510 cv | VIDEO

538 0
538 0

BMW M3 e M4 2021, la nuova generazione della mitica coupé e della berlina sportiva arriverà sul mercato a marzo del prossimo anno a un prezzo da 95.900 euro. E con potenza fino a 510 cavalli.

La concorrente più diretta di Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio sotto il cofano avrà il motore sei cilindri 3.0 M TwinPower Turbo benzina.

Proposto nelle varianti con potenza di 480 cavalli e 550 Nm di coppia con cambio manuale sei marce e da 510 cavalli con 650 Nm con cambio automatico M Steptronic a otto marce sulle M3 e M4 M Competition (prezzo di 101.000 euro).

Potenza e design, lo stile di BMW M3 e M4 cambia con la nuova calandra, con il vistoso “doppio rene” a sviluppo verticale, mutuata dalla Serie 4.

Arriva anche la trazione integrale, la M xDrive solo per le varianti Competition, solo per la prima volta, ereditata dalla sorella maggiore M5.

Dotata di ripartizione variabile della coppia, con differenziale posteriore Active M e con le modalità di trazione 4WD, 4WD Sport e 2WD (solo posteriore).

Per le migliori prestazioni il Traction Control è regolabile fino a dieci livelli e anche il pedale del freno ha una doppia regolazione per la sensibilità.

Votata alla massima prestazione e anche all’estetica sportiva, propone cerchi in lega fino a 20 pollici, con diametro differente tra asse anteriore e posteriore.

BMW M3 Touring
BMW M3 Touring

Tra pochi mesi è atteso anche un altro esordio assoluto. Quello di BMW M3 Touring, la versione wagon della sportiva media. Arriverà anche la “M” cabriolet.

Interni ed esterni sono altamente personalizzabili, con pacchetti speciali e anche fari anteriori laser. Garantite la piena connettività e gli ADAS di secondo livello per la guida assistita.

Le dimensioni

BMW M3 a due porte è lunga 4,8 metri (M4 4,79 metri), larga 1,9 e pesa 1705 kg. La distribuzione delle masse tra anteriore e posteriore è 50:50, l’ideale per una sportiva.

Le prestazioni

BMW M3 e M4 2021 nella versione con cambio manuale e motore da 480 cavalli accelerano da 0 a 100 km/h in 4,2 secondi (0-200 in 13,7 secondi. e arrivano a 290 km/h di velocità massima.

BMW M3 e M4 2021 Competition, con l’automatico a otto marce e motore da 510 cavalli annunciano un’accelerazione a 0 a 100 km/h in 3,9 secondi (0-200 in 12,5 secondi). Proprio come Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio ….

BMW M3 e M4 2021, la galleria fotografica

Ultima modifica: 23 settembre 2020

In questo articolo