BMW M2 CS, nel 2020 una versione più estrema della Competition

604 0
604 0

BMW M2 CS, nel 2020 arriverà una versione ancora più estrema della Competition. Le voci si sono fatte molto insistenti e qualche conferma arriva da BMW Blog. Recentemente sono state avvistati dei prototipi di M2 sul circuito del Nurburgring. La M2 Competition da 410 cavalli è stata presentata lo scorso luglio, ma versione CS sarebbe in arrivo nella primavera del 2020.

BMW Blog sottolinea, parlando di “alto grado di fiducia” in merito alla notizia, che BMW M sta lavorando a una versione più hardcore della M2 Competition. Entrando ancora più dettaglio si dice che la produzione inizierà a marzo 2020. Un anno prima dell’arrivo della nuova generazione di M2.

Il modello andrà ad aggiungersi agli altri della gamma CS, già sul mercato con M3 e M4. Non è ancora chiaro se la M2 CS sarà una vettura in edizione limitata. Al momento non trapela nulla sull’eventuale numero di esemplari prodotti. Non sono molti i dettagli disponibili, anche se è probabile che la vettura sarà più potente e leggera della M2 Competition.

Il sei cilindri di 3.0 litri biturbo produce 410 cavalli su quest’ultima. La velocità di punta è 280 km/h, l’accelerazione da 0 a 100 km/h si compie in 4,2 secondi.

Ultima modifica: 12 ottobre 2018