Bmw M2 Competition, il sei cilindri avrà 410 cavalli

643 0
643 0

La settimana scorsa sono filtrate le prime immagini della Bmw M2 Competition. Ora sono noti anche i dati tecnici della nuova vettura tedesca. La presentazione avverrà a fine mese al Salone di Pechino, mentre bisognerà aspettare luglio per l’arrivo sul mercato. La M2 Competition monterà lo stesso motore S55 della M4, ma leggermente depotenziato.

Il sei cilindri sovralimentato da 3.0 litri produrrà infatti 410 cavalli. Un salto in avanti notevole dai 365 cavalli della M2 standard e solamente 11 cavalli in meno della M4. I dati tecnici sono stati postati sul forum Bimmer Post, dove sono state pubblicate le pagine del prossimo Evo Magazine che si occupa della vettura.

La sportiva tedesca sarà offerta con una trasmissione manuale a sei rapporti o con l’automatica dual clutch a sette. L’accelerazione da 0 a 100 km/h si compie in 4,2 secondi. Le componenti extra nel sistema di raffreddamento del motore hanno fatto salire il peso da 1.494 kg a 1.549. Le prestazioni, comunque, non ne risentono.

All’interno dell’abitacolo, i sedili saranno quelli della M4 dotati di badge M2 illuminati. Anche il volante riprende quello dei modelli M3 e M4. All’esterno i cambiamenti sono minimi. Il paraurti è nuovo e la griglia frontale è stata rivista.

Ultima modifica: 16 aprile 2018