BMW M2 Competition, ecco la piccola da corsa

278 0
278 0

Arriva la piccola peste da corsa. BMW M2 Competition, la compatta supersportiva bavarese, avrà la sua versione da gara. L’esordio sarà sabato 3 agosto  alla 6 ore del Nürburgring.

BMW M2 Competition stradale, eccellenza sportiva

Il modello stradale è stato molto apprezzato. Amato dagli appassionati del Marchio e non. La versione da corsa avrà due versioni, Racing e Clubsport. Il motore è sempre quello. Il portentoso 3 litri 6 cilindri in linea bi-turbo da 410 cavalli. Le modifiche alle auto da gara riguardano il telaio e i sistemi di sicurezza.

BMW M2 Competition Racing gareggerà al Ring guidata dal pilota ufficiale Beitske Visser e dal collaudatore della divisione Jorg Weidinger. Una sorta di primo grande test della verità dopo lo sviluppo sui tracciati di Miramas e Portimao.

In gara nel 2020

La mitica divisione BMW M Motorsport trarrà esperienza e valutazioni dalla 6 ore del Nürburgring per poi riversarle sui modelli che andranno a competete con i team privati nei campionati del prossimo anno

BMW M2 Competition Racing correrà nel prossimo  campionato VLN (Veranstaltergemeinschaft Langstreckenpokal Nurburgring). BMW M2 Competition Clubsport invece è dedicata ai gentleman driver.

Ultima modifica: 1 agosto 2019

In questo articolo