BMW iX3, la prova. Il Suv elettrico apre la nuova era | VIDEO

809 0
809 0

Per il suo primo Suv a elettroni BMW va sul sicuro. Sceglie un’auto di successo, la X3, e trapianta un’anima elettrica dentro una carrozzeria eclettica e flessibile che resta inalterata per ogni tipo di motorizzazione: benzina, diesel, ibrido plug-in ed elettrico.

Ma attenzione, perché iX3 porta con sé contenuti rivoluzionari.

Il motore elettrico, costruito interamente dalla casa bavarese, anticipa la svolta tecnologica che arriverà con i nuovi modelli a impatto zero: la sportiva i4 e l’atteso Suv medio iX.

La batteria al litio da 74 kWh é formata da 188 celle ripartite in dieci moduli ed é alloggiata sul pianale dell’auto, in modo da mantenere inalterati gli spazi interni e la capacità del bagagliaio (510 litri).

Il motore elettrico ha una potenza di 286 cv e una coppia di 400 Nm. Insomma brio e prestazioni sono assicurate, specie nelle accelerazioni da fermo, come attestano i 6,8 secondi per passare da 0 a 100 km all’ora.

La velocità di punta é limitata a 180 km ma l’autonomia arriva a 458 km con un pieno di elettroni. Insoma, una creatura perfetta per rivaleggiare con Mercedes EQC e Audi e-Tron.

Dal punto di vista estetico i ritocchi sono minimi: la calandra è chiusa, i cerchi aerodinamici arrivano fino a 20 pollici, piccoli dettagli e il logo ‘i’ in blu chiariscono la natura elettrica dell’auto.

Il motore é collocato sull’asse posteriore che trasmette il movimento alle ruote e il selettore-cambio può scegliere fra diverse modalità di guida: adaptive, sport e one pedal.

La prima è inevitabilmente la più usata perchè è in grado di dosare il flusso di energia in base al tipo di percorso, agli arresti e alla presenza di semafori.

Se si vuole incrementare il recupero di energia, si può utilizzare la modalità B: consente di guidare con il solo pedale dell’acceleratore che, ad ogni rilascio, produce una frenata rigenerativa.

Come va iX3

Fluida e silenziosa in autostrada, rapida nei sorpassi, agile in città e negli spazi più ristretti, la iX3 regala comfort e sicurezza anche grazie sull’efficacia del controllo di trazione e stabilità.

La marcia è accompagnata da un leggero sound con colonne sonore del premio Oscar Hans Zimmer che sottolineano i cambi di velocità. Molto evoluta la tecnologia elettronica di sicurezza con la chiave digitale che può essere applicata allo smartphone e un profilo del guidatore che diventa un vero e proprio avatar personale.

https://youtu.be/7V1nYKmPAkE

In questo modo l’auto predispone sedile e comandi nella modalità preferita dal cliente. Per la ricarica completa della batteria servono 7 ore e mezza ma con una ricarica a corrente continua bastano 34 minuti per avere l’80 per cento e 10 minuti garantiscono 100 km di percorrenza.

Il Suv elettrico Bmw costa 69.900 euro a prezzo di listino. Ma è prevista una formula in leasing da 470 euro al mese che garantisce anche l’è-Mobility pack con servizi di assistenza a casa del cliente.

Giuseppe Tassi

BMW iX3, la galleria fotografica

Leggi anche: BMW, tutte le news

Ultima modifica: 1 aprile 2021

In questo articolo