Bmw iNext sarà un crossover, il lancio previsto nel 2021

991 0
991 0

Bmw ha diffuso un primo teaser della sua ammiraglia elettrica iNext un paio di settimane fa. Un’immagine dalla quale si poteva capire che la vettura fosse più vicina a un crossover che non a una berlina. Le conferme in questo senso sono arrivate. Un anonimo dirigente Bmw ha infatti rivelato ad Automotive News che iNext sarà un crossover.

Non avrà quindi nulla a che vedere con il concept Vision Next 100. L’arrivo di iNext sul mercato è previsto nel 2021, mentre il debutto davanti al pubblico dovrebbe avvenire entro fine anno. Il Salone di Parigi potrebbe essere l’occasione per la prima assoluta. Bmw segue così quanto farà Audi con e-tron, entrando nel segmento dei Suv elettrici.

D’altra parte è quello che il mercato vuole. Come sottolineano i dirigenti automobilistici la domanda per Suv e crossover è molto superiore a quella degli altri segmenti. Nella gamma Bmw, iNext dovrebbe andare a collocarsi sopra l’iX3 che arriverà nel 2020. Si tratta del primo crossover elettrico della Casa tedesca, una cui anticipazione è stata data a Pechino il mese scorso come concept.

Non sarà solamente elettrico, iNext. La grande novità sarà infatti un sistema di guida autonoma di livello 3. Sarà la prima Bmw ad essere dotata di tale tecnologia sviluppata insieme a collaboratori esterni come Mobileye, Intel, Continental e Magna.

Ultima modifica: 30 maggio 2018