Baby Jeep, a giugno i dettagli sul fuoristrada basato sulla Panda

4541 0
4541 0

La Baby Jeep si farà. I dettagli sulla entry-level che si piazzerà sotto la Renegade verranno svelati fra poco più di due mesi. L’1 giugno, infatti FCA annuncerà il suo nuovo piano quinquennale che riguarda ogni marchio. Fra le varie cose all’ordine del giorno anche il nuovo modello Jeep che si baserà sulla Panda.

Lo ha confermato Mike Manley, il Ceo di Jeep. “Una vettura più piccola della Renegade ci interessa molto e stiamo attentamente valutando questo progetto“, ha detto ad Autocar. La riflessione su una vettura di questo tipo è stata spinta anche dalle tendenze del mercato. “Abbiamo visto che in Europa ci si sta orientando di più verso i Suv più piccoli. E anche in America Latina potrebbe esserci questo tipo di mercato“.

Il mercato cinese non verrà invece esplorato. Da quelle parti, per i piccoli Suv, l’orientamento è maggiormente sulle produzioni locali. La base di partenza della Baby Jeep, della quale l’1 giugno verrà anche svelato il nome, è quella della Panda 4×4. Alla presentazione del nuovo piano quinquennale saranno svelati anche altri dettagli. Ad esempio dove verrà prodotta la nuova vettura. La Baby Jeep potrebbe essere assemblata in Italia, nello stabilimento di Pomigliano dove vengono prodotte le Panda.

Ultima modifica: 22 marzo 2018