Le auto più cercate nella aste online, risponde l’esperto

385 0
385 0

Quali sono le auto più cercate nelle aste online? Luca Gazzaretti utilizza la sua conoscenza delle vetture d’epoca, del mercato e del marketing all’interno di Catawiki. Ecco alcune domande sulle tendenze per le youngtimer degli anni Novanta.

Luca Gazzaretti

Quali sono i modelli anni 90 più popolari?

Tra i modelli più popolari ci sono senza dubbio le spider rilanciate all’inizio degli anni ’90, quelle ispirate alle cabriolet inglesi degli anni ’60. Prima fra tutte Mazda con la MX 5 (Miata negli USA), il cui successo portò altri costruttori a rilanciare le biposto secche senza tetto come la BMW Z3, la Fiat Barchetta, la Mercedes Benz SLK, ecc. Le “piccole bombe” che seguirono all’epoca hanno ora la loro rivincita, come ad esempio: Peugeot 106 Rallye, Citroën Saxo VTS, Opel Corsa GSi, ecc. Anche le vetture da rally di quel periodo seguono lo stesso interesse: Subaru Impreza, Mitsubishi Lancer e la sempre popolare Lancia Delta Evoluzione nell’ultima versione disponibile fino alla fine della sua produzione nel ’93“.

Quali sono i modelli attualmente più richiesti dai millennials?

Le auto appena menzionate ne sono una parte. Spesso i budget limitati non permettono ai Millennials di avvicinarsi ai modelli più prestigiosi offerti dal mercato dell’epoca, così molti di loro guardano con simpatia le utilitarie come la Renault Twingo, la Lancia Y 10, la Renault Clio e la già citata Peugeot 106, che offriva molte versioni personalizzate, molto popolari all’epoca e apprezzate per la guidabilità ed economicità“.

Alfa Romeo Spider

Come ha performato la categoria automobilistica nel 2021?

Nel 2021, la categoria automobilistica ha mantenuto il trend positivo registrato nel 2020, un anno speciale con risultati record in tutte le categorie di oggetti speciali su Catawiki, che ha giocato un ruolo fondamentale nel collegare le persone alle loro passioni anche in un anno senza precedenti come quello passato. Venendo alla categoria automobilistica, abbiamo visto un forte aumento dei giovani e un marcato aumento dell’interesse del mercato per le auto classiche iconiche che sicuramente si apprezzeranno nel medio e lungo termine (911, MB SL R107, Jaguar E Type, ecc.) seppur disponibili sul mercato con prezzi importanti”.

Il target di acquirenti e venditori è cambiato nel corso degli anni? C’è una tendenza anche in questo senso (più giovani? più “maturi”)?

Sì, la fascia d’età dei visitatori di Catawiki in Italia sta cambiando rapidamente. Il gruppo più numeroso (1 su 4) è quello dei millennials (dai 25 ai 34 anni), ma gli utenti della Gen Z (dai 18 ai 24 anni) sono aumentati del 45%. Non c’è dubbio che il cambio generazionale abbia portato a cambiamenti sia nelle vendite che negli acquisti. Innanzitutto, ci troviamo finalmente di fronte a un mercato globale che si confronta con tutta l’Europa, creando un panorama più ampio e competitivo di potenziali acquisti, permettendo così ai venditori di offrire prodotti di alta qualità”.

“Non c’è dubbio che le nuove generazioni abbiano gusti diversi rispetto alle precedenti: sono più attente alla sicurezza (ad esempio le auto degli anni ’90 offrivano già Air-Bag e ABS), al risparmio e all’affidabilità offerta da una serie di controlli più avanzati, cosa che le auto degli anni ’60/70 e ’80 non erano in grado di offrire“.

 

Ultima modifica: 10 novembre 2021