Prova su strada, Audi S6 ibrida diesel. Alte prestazioni e consumi ridotti

779 0
779 0

L’elettrico è il futuro e su questo non ci sono dubbi. Ma c’è anche un presente in cui le Case automobilistiche, grazie a tecnologie sempre più innovative, continuano ad investire per migliorare la qualità dei motori tradizionali.

In questa direzione va il V6 3.0 TDI di Audi con motore diesel elettrificato. Novità assoluta che spinge verso performance di rilievo la S6 Avant. «Si tratta di un cambiamento progressivo verso quell’elettrico che trova ancora molte resistenze. Privilegiando prestazioni ma anche benefici in tema di consumi ed emissioni». Questa la considerazione di Massimo Faraò direttore marketing di Audi Italia.

Audi S6 Avant TDI

Scenario di questa presentazione la Costa Smeralda, dove si è discusso anche di ambiente. Quello che tocca da vicino il mondo delle auto. Ma anche il mare, sempre più minacciato dall’incuria dell’uomo. E da una inquietante eccessiva presenza di plastica nelle nostre acque.

E in questo contesto Audi ha ribadito il proprio concreto impegno per una mobilità più sostenibile. Appoggiando progetti come quello di One Ocean, di cui è partner dal 2007, la fondazione che si impegna alla conservazione degli ambienti marini. Un evento ricco, con l’anteprima della Q5 55 TFSI, primo Suv ibrido plug-in di Audi esposto tra le rocce del Phi Beach di Baja Sardinia.  

Audi Q5 55 TFSI e quattro

Super sportiva da 367 cavalli complessivi e 500 Nm di coppia da 1.250 giri, disponibile dal prossimo autunno (63.300 euro il prezzo di listino), può percorrere in città fino a 45 km in modalità elettrica. Con un consumo nelle lunghe percorrenze fino ad 1 litro di benzina per 47 km.

Un modello che ha fondamentali importanti per convincere il mercato. Unendo qualità, prestazioni, digitalizzazione, connettività e sicurezza, da sempre prerogative alla base dei modelli Audi.

E’ stata  l’occasione anche per un test drive alla guida della S6 Avant a gasolio. Che abbina al potente sei cilindri un compressore ad azionamento elettrico che permette di inquadrare questo modello tra i mild-hybrid con i vantaggio che ne conseguono anche in fatto di tassazione.

Audi S6 Avant TDI

Percorrendo da grande passista

I consumi per una station wagon di questo spessore sono decisamente apprezzabili. Si assestano su 7,9 litri ogni 100 km, senza compromettere le prestazioni. In fase di decelerazione è possibile recuperare fino a 8 kw di potenza, mentre tra i 55 e 160 km/h l’auto può avanzare a motore spento fino a 40 secondi. Il sistema di start&stop è attivo dai 22 km/h.

Trazione integrale permanente, autonomia fino a 920 km, look grintoso che ruba l’occhio, cambio a 8 rapporti, la S6 Avant sarà in vendita a 82.850 euro. Con i suoi 349 cavalli e una velocità limitata a 250 km/h, non tradisce le aspettative sui vari percorsi dell’Alta Gallura. Rispondendo con eccezionale rapidità ad ogni sollecitazione. Raffinati gli interni, completa la dotazione che garantisce la massima sicurezza.

Paolo Reggianini

Ultima modifica: 16 luglio 2019

In questo articolo