Audi RS Q8, Il Suv da 680 cavalli in arrivo alla fine del 2019

1358 0
1358 0

Presentato recentemente il Q8, Audi guarda già avanti. Questo è il modello con il quale la Casa dei Quattro Anelli è entrata nel segmento dei Suv coupé. Per il futuro, però, Ingolstadt sta già pensando a una versione ad alte prestazioni di questo modello, l’RS Q8. Il Suv coupé condivide diversi elementi con il Lamborghini Urus, appartenente allo stesso Gruppo.

Secondo quanto riporta Autocar, l’RS Q8 la potenza sarà superiore ai 650 cavalli del Suv di Sant’Agata Bolognese. Si parla di circa 680 cavalli. Sotto il cofano troverà spazio il V8 biturbo a benzina, al quale sarà accoppiato un motore elettrico. Grossomodo sarà lo stesso powertrain della Porsche Panamera Turbo S E-Hybrid.

Qualora queste indiscrezioni venissero confermate, con i suoi 680 cavalli, questo Suv diventerebbe l’Audi di produzione più potente di sempre. Anche più della R8 V10 Plus. Questo, ovviamente, non significa che le prestazioni siano migliori. La taglia e il peso del Suv non consentirà un’impresa di questo tipo. Rispetto alla versione standard del Q8 ci si possono aspettare delle modifiche sportive fra gli scarichi, il sistema frenante più potente, nuovi cerchi, sospensioni più rigide.

L’aspetto sarà inevitabilmente più aggressivo. La trazione integrale, un’opzione sul Q8, potrebbe essere di serie su questo modello. Ci sarà comunque tempo per avere dettagli più approfonditi e magari qualche avvistamento camuffato. L’arrivo sul mercato sarebbe previsto per la fine del 2019.

Ultima modifica: 26 giugno 2018