Audi e-tron, prime immagini ufficiali dell’abitacolo del SUV elettrico

3629 0
3629 0

Audi e-tron sarà il primo SUV elettrico del Marchio dei quattro anelli. E anche la prima auto alimentata esclusivamente a batterie della Casa di Ingolstadt. Arriverà sul mercato entro fine anno. Le forme ufficiali non sono state ancora svelate, anche se i modelli con carrozzeria mimetizzata circolano da tempo.

Audi ha voluto mostrare le prime immagini ufficiali degli interni di e-tron. Che esibiscono una prima assoluta. I display dei retrovisori virtuali. Con display Oled da 7 pollici dove vengono mostrate le immagini delle telecamere. Un tocco di tecnologia e di classe. Ovviamente sono “regolabili” come gli specchietti normali: il campo visivo si può spostare. Con l’aggiunta dello zoom e di una visuale apposita per parcheggio, curve o guida in autostrada.

Il dettaglio dei display dei retrovisori virtuali

L’abitacolo rispetto ai classici canoni Audi è ancora più essenziale e ricercato. La plancia è a sviluppo orizzontale. Il cruscotto è digitale (Virtual Cockpit). I materiali, pelle, alluminio, sono di alta qualità. Ovviamente numerose le opzioni di personalizzazione.

La propulsione elettrica permetterà un comfort acustico eccezionale. Audi promette che a bordo si sentirà solo il rumore di rotolamento dei pneumatici.

L’impianto audio Sound System 3D Premium di Bang & Olufsen, con 16 altoparlanti e un amplificatore da 705 Watt, sarà quindi godibile nel migliore dei modi. L’abitabilità sarà garantita da un passo di ben 2,93 metri.

Potenza di 500 cavalli

Audi e-tron è annunciata con una autonomia tra i 400 e i 500 chilometri. Le batterie potranno usufruire della  ricarica ultra rapida a 150 kW. Che permette di ripristinare l‘80% della capacità in meno di 30 minuti.  La potenza del motore elettrico sarà di circa 370 kW, ovvero 500 cavalli.

Ultima modifica: 9 luglio 2018

In questo articolo