Aston Martin presenta le novità della gamma Vantage in collaborazione con Red Bull

644 0
644 0

Si tratta di vere e proprio auto da collezione create dal marchio che si occupa di personalizzazione interno al gruppo Aston Martin, ovvero Q by Aston Martin. Le versioni Red Bull delle auto della linea Vantage con motorizzazioni V8 e V12 sono state approvate da Daniel Ricciardo e da Max Verstappen, con le loro firme che si trovano anche su alcuni elementi negli interni delle vetture.

Disponibili con i propulsori naturalmente aspirati iconici per il brand Aston Martin, V8 e V12, le Aston Martin Vantage S sono rivolte specificamente ai fan della Formula 1. Traggono ispirazione, infatti, dalla livrea distintiva della Red Bull di Formula 1 sia nel colore che nelle rifiniture. Si parla della tipica livrea in blu “Red Bull” con inserzioni rosse e gialle sulla griglia, pinze freno a tono, splitter e sfoghi laterali in fibra di carbonio. Oltre a quella standard, Mariana Blue, ci sono altre due colorazioni opzionali, ovvero Tungsten Silver opaco e Mariana Blue satinato.

Non mancano sfoghi d’aria sui passaruota anteriori e profilo estrattore, mentre le pinze dei freni sono dotate degli stessi colori della cornice presente sulla calandra. I poggiatesta, poi, presentano il logo di Red Bull cucito in rilievo e i sedili color nero ottengono delle cuciture rosse contrasto. Sulla plancia si trovano ulteriori cuciture a contrasto e inserti rossi sui comandi, e anche i battitacchi presentano logo e colori Red Bull.

Ultima modifica: 21 febbraio 2017