La Arteon si svela al Vinitaly, consegne da giugno a 46.500 euro

298 0
298 0

La prima italiana della Volkswagen Arteon è stata al Palazzo della Gran Guardia di Verona in occasione di un evento fuori salone del Vinitaly. L’ammiraglia tedesca è già ordinabile nel nostro Paese con prezzo a partire da 46.500 euro e le consegne scatteranno da giugno.

La vettura, presentata in anteprima mondiale al Salone di Ginevra, sarà disponibile in due allestimenti (Elegance e R-Line) con varie possibilità di personalizzazione, mentre i motori sono sei. I tre a benzina (1.5 TSI Evo da 150 cavalli, 2.0 TSI Evo da 190 cavalli e 2.0 TSI Evo con trazione integrale da 280 cavalli) e i tre 2.0 TDI da 150, 190 e 240 cavalli.

La Arteon è la nuova ammiraglia della marca Volkswagen che unisce il design di un’auto sportiva con l’eleganza e gli spazi di una fastback. Si distingue anche per la sua dotazione tecnologica, che crea a bordo un’atmosfera all’insegna di progresso e innovazione grazie alla strumentazione interamente digitale Active Info Display e al sistema di infotainment Discover Pro da 9,2 pollici con comandi gestuali. Gli innovativi sistemi adattivi di assistenza alla guida reagiscono ai limiti di velocità, alle curve e alle rotatorie, in perfetta sintonia con il concept all’avanguardia del modello.

Ultima modifica: 12 aprile 2017