Alfa Romeo Tonale Quadrifoglio oltre il muro dei 300 cv, ma solo se il mercato risponderà

2814 0
2814 0

Tonale Quadrifoglio, dopo Giulia e Stelvio? Una versione ad alte prestazioni del primo Suv elettrificato del Biscione darebbe ulteriore prestigio al modello. Molto atteso (leggi qui tutte le notizie) quasi evocato. Ora finalmente in strada.

Le versioni attuali, le due ibride da 130 e 160 cavalli (qui la prova di QN Motoriil futuro Diesel da 130 cv, saranno nel cuore del mercato. La ciliegina sarà Tonale plug-in hybrid da 275 cavalli e trazione integrale elettrificata. Ma forse non basterà per qualcuno.

Alfa Romeo Tonale Quadrifoglio di Nikita Aksyonov
Alfa Romeo Tonale Quadrifoglio di Nikita Aksyonov

Si può dare di più?

Ecco che spina Tonale Quadrifoglio, che potrebbe una versione amicante anche al mercato USA, dove Stelvio e Giulia sono molto apprezzate nella loro versione più scatenata.

Il Ceo di Alfa Romeo, Jean Philippe Imparato dopo un diniego iniziale ha tenuto la porta aperta. La chiave sarà solo una. L’arrivo di Tonale Quadrifoglio dipenderà dal successo della gamma. Se le vendite porteranno a numeri e profitti, l’aggiunta di una versione sportiva sarà preso in atto.

Potrebbe essere anche la prima Alfa Quadrifoglio elettrificata, fedele al retaggio del modello. La potenza dovrà essere superiore ai 300 cavalli, per misurarsi con altri SUV tutto testosterone del Segmento C.

Un esempio della concorrenza diretta? Cupra Ateca, 300 cavalli e accelerazione da 0 a 100 in 4,9 secondi. Questi saranno i parametri da fronteggiare.

Alfa Romeo Tonale Quadrifoglio di Nikita Aksyonov
Alfa Romeo Tonale Quadrifoglio di Nikita Aksyonov

Ultima modifica: 30 giugno 2022