Alfa Romeo Tonale 2021, sarà così il modello definitivo?

1431 0
1431 0

Alfa Romeo Tonale è una delle auto più chiacchierate del 2019. Non ha ancora visto la strada e certamente non lo farà prima del 2021. Ma fin dalla sua apparizione al Salone di Ginevra, ha fatto battere i cuori.

Alfa Romeo Tonale nuove foto ufficiali 2
Alfa Romeo Tonale, il design originale del concept

Alfa Romeo Tonale 2021, soluzioni speciali

Il design, indovinato, da vera Alfa Romeo, con indovinate citazioni al passato prossimo e remoto del Marchio, ha esaltato. La soluzione del powertrain, un ibrido plug-in, con trazione integrale elettrica e 50 km di autonomia aggiuntiva solo a batteria, ha convinto.

La piattaforma è rimasta misteriosa, dovrebbe trattarsi di quella di Jeep Renegade\Compass, nobilita dalle sospensioni McPherson all’anteriore e al posteriore. Un nobile e sofisticato retaggio del mondiale rally con Lancia.

Alfa Romeo Tonale 2021, render di INDAV Design
Alfa Romeo Tonale 2021, render di INDAV Design
Tutto questo però non prenderà luce prima del 2021. Le forme esterne di Tonale hanno riscosso consensi unanimi. Molto proporzionate. E anche le soluzioni da concept sono piaciute. Rimarranno tali.

Alfa Romeo Tonale sarà solo Diesel?

INDAV Design ha ipotizzato la versione di serie di Alfa Romeo Tonale. Con i fari anteriori che mantengono la formula dei tre moduli, ma con gruppi ottici più ampi.

Cambiamenti anche ai fari posteriori, a noi pare di ispirazione Renault, anch’essi di dimensioni maggiori. Manca la lunga linea a led continua, che unisce i due gruppi ottici.  I retrovisori sono tornati standard, non più video camere HD. E anche le maniglie sono “classiche“.

In sintesi una “normalizzazione“, anche per i cerchi in lega, non più con la citazione ai midici teledial.  A nostro avviso, il risultato resta in ogni modo notevole.

Alfa Romeo Tonale 2021, render di INDAV Design
Alfa Romeo Tonale 2021, render di INDAV Design
Alfa Romeo Tonale, il design originale del concept

Ultima modifica: 2 agosto 2019