Alfa Romeo Stelvio 2022, ci sarà lo zampino del Tridente elettrificato?

4292 0
4292 0

Alfa Romeo Stelvio è in attesa di un restyling e di una versione elettrificata, mild hybrid. Il Suv sportivo del Biscione è sul mercato dalla primavera del 2017. A fine 2019 ha beneficiato di un aggiornamento riguardante soprattutto i sistemi di assistenza alla guida, l’infotainment e la connettività.

Dopo la presentazione di Tonale, dovrebbe essere la volta dell’aggiornamento Stelvio, atteso sul mercato per la fine del 2022.

Alfa Romeo Stelvio, nuovo sguardo in arrivo?

Proprio da Tonale dovrebbe mutuare il nuovo sguardo. Con i particolari fari full led a tre moduli, omaggio alla SZ e alla 159Brera. Assieme ai gruppi ottici dovrebbe arrivare anche la nuova calandra, più tridimensionale e profonda.

Stelvio è imparentato con l’imminente Maserati Grecale, con cui condivide il pianale Giorgio e la fabbrica (Cassino) di provenienza.

Ibridizzazione dal Tridente?

Dovrebbe esserci la versione mild hybrid. Con motore termico due litri a 4 cilindri, abbinato sistema elettrificato da 48 volt. Su Levante e Ghibli Eroga 330 cavalli di potenza e una coppia di 450 Nm a 2.250 giri, raggiungendo valori superiori al 90% già da 1.750 giri.

Sarebbe la motorizzazione “ponte” tra i 2.2 Diesel da 210 cv, il 2.0 litri benzina da 280 cavalli e la strapotente Quadrifoglio da 510 cavalli. E soprattutto la prima Stelvio green.

Alfa Romeo Stelvio e Giulia 2020

Ultima modifica: 20 luglio 2021