Alfa Romeo Racing C38, F1 subito performante con Raikkonen

1691 0
1691 0

Alfa Romeo Racing C38, la F1 del Biscione ha mosso i primi passi con decisione. La Scuderia Alfa s’è riunita il 14 febbraio sul circuito di Fiorano per vedere in azione per la prima volta la monoposto 2019.

Mentre Kimi Raikkonen era impegnato a preparare la vettura con una speciale livrea “d’amore” per la sessione di test, il suo compagno di squadra Antonio Giovinazzi si è recato in aeroporto per recuperare l’ultimo componente necessario per assemblarla e scendere in pista.

In preparazione dei prossimi test di Barcellona, il team ha completato un totale 33 giri restando entro un limite di 100 chilometri. Alfa Romeo Racing svelerà la vettura e la livrea del 2019 lunedì 18 febbraio sul circuito di Barcellona-Catalunya alle 8.20.

Le parole di Frédéric Vasseur, Team Principal Alfa Romeo Racing e Amministratore delegato Sauber Motorsport AG

È stata una giornata positiva, qui a Fiorano. Abbiamo corso con l’auto 2019 per la prima volta e abbiamo potuto valutare i progressi compiuti nello sviluppo in vista dei primi test a Barcellona, la prossima settimana. Tutto il team sta lavorando sodo per iniziare la stagione con i migliori presupposti possibili. I nostri piloti e il nostro team sono molto motivati. E non vediamo l’ora di partecipare al campionato e ottenere grandi risultati“.

Le parole di Simone Resta, Direttore tecnico Alfa Romeo Racing

Dopo un lungo inverno, siamo felici di essere scesi in pista con la nuova auto per la prima volta. Il lavoro del primo giorno si è concentrato su controlli aerodinamici, del set-up e del raffreddamento. Abbiamo corso per un totale di 33 giri. E utilizzeremo i dati per stabilire come i nuovi regolamenti influenzeranno il comportamento della nostra vettura. Le prossime due settimane che trascorreremo a Barcellona saranno impegnative. E saranno dedicate a testare l’affidabilità e le prestazioni del nuovo modello“.

Le parole di Kimi Raikkonen
La sessione in pista è stata ottima. La vettura mi ha dato sensazioni positive. r sono riuscito a farmi una prima impressione del mezzo con cui correremo in questa stagione. Lavoreremo sugli ultimi dettagli e ci recheremo a Barcellona per due settimane di test. Non vedo l’ora di conoscere meglio questa vettura“.

Kimi Räikkönen, shakedown Alfa Romeo Racing C38 F1 a Fiorano 1

Ultima modifica: 15 febbraio 2019