Alfa Romeo Montreal 2020, il teaser della GT che piace al capo del design

686 0
686 0

Centodieci anni, il 24 giugno, per Alfa Romeo e cinquanta anni per Alfa Romeo Montreal. Due anniversari importanti per gli Alfisti, del Marchio e di una automobile che per certi aspetti può essere il simbolo di eccellenza, ma anche di incompiuto successo sul mercato.

Alfa Montreal è un gioiello uscita dalla matita impareggiabile di Marcello Gandini per la Carrozzeria Bertone. Spinta dal motore V8 derivato dalla Tipo 33 Stradale, altro capolavoro assoluto.

Alessandro Masera, autore di bozzetti sempre molto interessanti, ha proposto la sua interpretazione di Alfa Romeo Montreal 2020.

Alfa Romeo Montreal 2020, teaser di Alessandro Masera
Alfa Romeo Montreal 2020, teaser di Alessandro Masera

La visione è di tre quarto posteriore e la coupé – GT si mostra con linee che bene interpretano il “classico sportivo” in chiave moderna. Belle proporzioni, muso lungo e coda corta, con i fari led a tre moduli in stile Tonale.

Sinuosa la fiancata, aspettiamo di vedere il frontale. Sulla carta la vettura lascia intuire il potenziale utilizzato del pianale Giorgio (di Stelvio e Giulia). Ovvero motore longitudinale e trazione posteriore (o integrale).

Alfa Romeo e Gigi Riva, coppia d'assi. Rombo di tuono e Cuore Sportivo - Gigi Riva e Alfa Romeo Montreal
Gigi Riva e Alfa Romeo Montreal

Alfa Romeo Montreal 2020, il like del responsabile del Centro Stile FCA

Il bozzetto non è passato inosservato. Riscuotendo il consenso di Klaus Busse, responsabile del Centro Stile FCA. “Like” meritato, anche a nostro parere.

Jay Leno, arcinoto presentatore americano e grande appassionato e collezionista di auto. ha definito Alfa Romeo Montreal come “una delle supercar più incomprese della storia“.

Leggi anche: Alfa Romeo Pordoi, un bozzetto in omaggio alla Montreal

Ultima modifica: 23 giugno 2020