Alfa Romeo GTV, il ritorno del mito del Biscione. Gran Turismo Veloce.

6723 0
6723 0

Gran Turismo Veloce è un acronimo che sta a cuore a molti alfisti. Soprattutto è stato sinonimo di auto speciali, prestazionali e dal design originale. GTV tornerà nella gamma Alfa Romeo, come è stato annunciato il 1° Giugno durante il Capital Markets Day di FCA. Sarà uno dei nuovi modelli, una sorta di portabandiera, di stile e tecnologia, del Biscione.

Alfa Romeo GTV by Laco Design
Alfa Romeo GTV by Laco Design

Le forme del modello sono state anticipate da un bozzetto durante la conferenza (l’immagine che la rielabora è di Laco Design) con una particolare struttura dei gruppi ottici, a tre moduli, che richiama la 159. O Brera, specialmente la bellissima concept di Giorgetto Giugiaro del 2002.

Alfa Romeo Brera Concept - Giugiaro
Alfa Romeo Brera Concept – Giugiaro – fari a tre moduli

In ogni caso la futura coupé si preannuncia tanto emozionale quanto prestazionale. Con un pacchetto tecnico di primo livello.

Dettaglio dei fari di Alfa Romeo 159
Dettaglio dei fari di Alfa Romeo 159

GTV da sogno, oltre 600 cavalli

La piattaforma sarà quella di Giulia e Stelvio, che assicura una ripartizione dei pesi anteriore/posteriore perfetta (50/50) a garanzia di doti stradali di promo livello. Il powertrain sarà ibrido nella versione di punta con il V6 benzina, di sviluppo Ferrari, abbinato al E-Boost, l’assistenza elettrica.

La potenza sarà di oltre 600 cavalli. Grazie questa configurazione la trazione sarà integrale con il sistema di ripartizione della coppia Torque Vectoring tra anteriore e posteriore. Che in Casa Alfa si chiama Q4.

Alfa Romeo GTV, il bozzetto mostrato durante il Capital Markets Day di FCA. Da notare i fari a tre moduli, un richiamo all’Alfa 159

 

Ultima modifica: 11 giugno 2018