Alfa Romeo Giulia Veloce by Pogea Racing, oltre 300 cavalli

587 0
587 0

Pogea Racing, uno dei big del tuning in Germania, elebora Alfa Romeo Giulia Veloce. Ovvero la versione più sportiva, eccetto la straripante Quadrifoglio, della berlina di Arese.

Pogea Racing ha curato la versione turbo benzina di Giulia Veloce. Che di base è spinta dal 4 cilindri turbo di 2 litri da 280 cavalli e 400 Nm di coppia, trazione integrale Q4 e cambio automatico a 8 marce. Pacchetto che è capace di spingerla fino a 240 km/h, ma soprattutto di una accelerazione da 0 a 100 km/h in 5,5 secondi.

Oltre il muro dei 300 cv

Il tuning alla centralina elettronica permettere di alzare la potenza a 315 cavalli. E la coppia a 500 Nm. Lo scarico speciale MonsterExhaust con valvole attive, garantisce un sound particolare.

Giulia Veloce di Pogea Racing beneficia di cerchi forgiati (più leggeri) da 19 pollici, pneumatici Michelin Super Sport, molle più rigide e più corde.

Assetto più preciso e più bassa da terra. Per chi volesse esagerare, Pogea Racing garantisce 610 cavalli, invece degli originali 510 a Giulia Quadrifoglio. Ma in questo caso il tuning da record sul V6 2.9 litri di progettazione Ferrari è quello da 680 cv Mc-Chip DKR.

Ultima modifica: 28 luglio 2019

In questo articolo