Alfa Romeo Giulia Coupé, 650 cavalli in arrivo a giugno

6542 0
6542 0

Ormai ci siamo, la Alfa Romeo Giulia Coupé sta per diventare realtà. Una delle auto più attese dell’anno, con i suoi 650 cavalli di superpotenza con l’ibrido derivato dalla Formula Uno. Tante le voci che si sono susseguite in questi ultimi mesi. A Balocco, l’1 giugno, Sergio Marchionne dovrebbe scoprire definitivamente le carte in occasione dell’Investor Day di FCA.

Si attendono conferme di quello che si sostiene da tempo. La Giulia Coupé, nella sua versione Quadrifoglio, è destinata a diventare l’Alfa Romeo più potente di sempre. Al V6 da 2.9 litri di origine Ferrari si accoppierà infatti il sistema di recupero dell’energia (ERS). Sostanzialmente uno sviluppo dell’HY-KERS presente su La Ferrari che si sostiene sia avanzato come quelli di Formula Uno.

In questo modo la potenza salirà a circa 650 cavalli, numeri che possono essere paragonabili a quelli delle più importanti supercar sul mercato. A cominciare dalla Ferrari 488. Sarà poi presente un’altra motorizzazione che dovrebbe accoppiare un sistema Mild Hybrid al 2.0 Turbo Benzina della Giulia Veloce. In questo caso la potenza si aggirerà sui 280 cavalli.

Mentre la Giulia Coupé dovrebbe essere offerta in configurazione due e cinque porte, a Balocco potrebbe anche arrivare l’annuncio del nuovo Suv Alfa Romeo. Questo sarà un modello chiave per il mercato statunitense. Si baserà sulla Stelvio e dovrebbe essere offerto anche in versione 7 posti adottando un powertrain Mild Hybrid.

Ultima modifica: 16 maggio 2018