Alfa Romeo Freccia, sogno del futuro. Elkann: investiremo sul Biscione

2034 0
2034 0

FCA investirà ancora in Alfa Romeo. Parole e musica di John Elkann, presidente di Fiat Chrysler Automobiles.

Al Lingotto in occasione della presentazione del libro “Polizia e motori“, ha dichiarato. “Abbiamo investito nell’Alfa Romeo e continueremo a farlo per rendere questo brand all’altezza del suo passato“.

Alfa Romeo Kamal – Concept UV di inizio anni Duemila su base 147

Il crossover Alfa a Pomigliano d’Arco

Una conferma, che ribadisce l’impegno annunciato da Pietro Gorlier, Chief Operating Officer di FCA per l’area EMEA, di realizzare il SUV compatto (UV) a Pomigliano d’Arco. Un modello cruciale per tornare a fare numeri importanti, soprattutto in Europa.

La nuova vettura sarà realizzata su pianale Jeep Compass/Renegade. Adotterà i nuovi motori FireFly, 1.0 a 3 cilindri e 1.3 a quattro cilindri.

Disponibile a trazione anteriore e integrale e soprattutto avrà anche la  stessa piattaforma e tecnologia PHEV (Plug-in Hybrid Electric Vehicle). Il modello è atteso per il 2020.

Alfa Romeo Freccia di Dongman Joo 4
Alfa Romeo Freccia di Dongman Joo

La Freccia del Biscione

Intanto il Biscione continua a far sognare. Alfa Romeo Freccia è una creazione del designer Dongman Joo.

E’ la visione di un coupé-crossover a due porte ispirato alla mitica Montreal, sportiva col V8 del 1970.  Bolide che fu anche di Gigi Riva, il grande “Rombo di Tuono”.

Alfa Romeo Montreal 1970
Alfa Romeo Montreal 1970

Il designer ha riproposto con linee essenziali, ma efficaci e moderne alcuni stilemi di Montreal. Un sogno di Natale. Alfa Romeo indubbiamente muove la passione. Freccia indubbiamente è una allroader di rango.

Ultima modifica: 12 dicembre 2018

In questo articolo