Alfa Romeo , prima elettrica nel 2024. Imparato: non faremo un iPad con un’auto intorno

1061 0
1061 0

Alfa Romeo elettrica nel 2024, questo è un dato di fatto. La prima auto totalmente a batterie del Biscione ha una data precisa. Come la conversione totale del Marchio, nel 2027, alle BEV, almeno per l’Europa, con l’addio ai motori termici.

Jean Philippe Imparato e Alfa Romeo Giulia GTA

Il CEO di Alfa Romeo, Jean Philippe Imparato, invitato alla trasmissione francese Good Morning Business su BFM, ha confermato che le caratteristiche del Marchio rimarranno anche con l’addio agli amati e apprezzati motori termici del Biscione, il V6 bi-turbo delle Quadrifoglio su tutte in questo momento.

Alfa Romeo Stelvio e Giulia Quadrifoglio: il canto del cigno del sei cilindri del Biscione.

Alfa Romeo sarà totalmente elettrica senza per questo vendere un iPad con un’auto costruita attorno“. Il numero uno di Alfa . “Faremo un lancio all’anno. Che per il Marchio è una rivoluzione“.

Le elettriche di Arese

Imparato non ha detto quale sarà il modello al 100% elettrico che esordirà nel 2024. Ma è chiaro che si tratterà del B-SUV, lungo circa 4,3 metri, che nascerà sulla piattaforma CMP (quella di Opel Mokka e Peugeot 2008, per intendersi).

Il Ceo ha però prefigurato un carattere diverso dalle altre BEV del Gruppo Stelleantis. “Il V6 o il V8 non ci saranno più. Dovremmo offrire una emozione di guida. Che ricordi le antiche Giulietta e GTV. Meno schermi possibile in macchina e autista al centro. Non venderò un iPad con una vettura costruita intorno, ma un auto che regali sensazioni“.

Alfa Romeo sketch - Centro Stile Alfa Romeo
Bozzetto di Alfa Romeo Tonale, Centro Stile Alfa Romeo

Ultima modifica: 22 settembre 2021

In questo articolo