Alfa Romeo Disco Volante, omaggio al mito e sguardo al futuro

504 0
504 0

Alfa Romeo Disco Volante, pur non essendo mai stata un’auto di serie, è sempre rimasta nell’immaginario. Nella versione coupé e in quella a cielo aperto. Il vero nome di questa concept, realizzata nel 1952, è Alfa Romeo 1900 C52.

E’ tutt’ora una delle auto più ammirate del Museo Storico Alfa Romeo. Ne furono realizzati cinque esemplari.

Alfa Romeo Disco Volante, l'originale
Alfa Romeo Disco Volante, l’originale

La prestigiosa Carrozzeria Touring Superleggera nel 2012 ne ha creato una interpretazione. Realizzata sulla base della altrettanto affascinante Alfa 8C Competizione. Sessanta anni dopo, un mezzo emozionante.

Una serie speciale col V8 aspirato di 4.7 litri di origine Ferrari sotto il cofano. Uno classico senza tempo: tra i motori più esaltanti di sempre.

Carrozzeria Touring Superleggera Alfa Romeo Disco Volante
Carrozzeria Touring Superleggera la replica del 2014

Il designer Alex Baldini Imnazde, con esperienze allo IED, Alfa Romeo, Bertone, Ford, ha ipotizzato una Disco Volante del ventunesimo secolo.

Alfa Romeo Disco Volante di Alex Baldini Imnadze
Il render di Alex Baldini Imnadze

Da Disco Volante a Alfa 8C 2022?

Due posti a cielo aperto: una spettacolare barchetta, che non lascia indifferenti. L’ufficializzazione della produzione di Alfa Romeo Tonale a Pomigliano ha rilanciato le prospettive del Biscione. Che da questa Disco Volante possa arrivare l’ispirazione di nuova Alfa 8C?

Ultima modifica: 17 settembre 2019

In questo articolo