Alfa Romeo, Cavaggioni svela il futuro di Tonale, del SUV elettrico e del design

1238 0
1238 0

Alberto Cavaggioni, capo di Alfa Romeo per EMEA a margine della presentazione di Stelvio e Giulia 2020 ha raccontato alcuni dettagli del futuro.

Perché non abbiamo messo i LED su Giulia e Stelvio? La ragione è semplice: per inserire i LED avremmo dovuto cambiare lo stile dei fari, e quindi modificare il family feeling. Avete tutti visto il concept di Tonale a Ginevra e quindi sapete che stiamo lavorando sull’evoluzione dello stile Alfa Romeo“.

Niente elettrificazione, fino a Tonale. E nel 2022…

FCA ha una strategia di passaggio all’elettrificazione che parte da Fiat, per proseguire con Jeep e poi con Alfa Romeo. Il nostro primo modello ibrido plug-in d sarà Tonale, e la produzione è prevista nel 2021. Seguita nel 2022 dal nostro primo SUV elettrico, che segnerà anche il ritorno del marchio nel segmento B. Tonale sarà il nostro primo SUV compatto“.

Alfa Romeo Tonale, le foto sfuggite della maquette

Cavaggioni, come sarà davvero il design di Tonale?

Le foto uscite non sono quelle definitive. Queste foto non volevamo proprio farvele vedere, ma qualcuno ha pensato di farlo al posto nostro, senza chiederci nessuna autorizzazione. E per dirla tutta, sono state scattate durante un clinic test che abbiamo organizzato a maggio, e sono state pubblicate solo a ottobre. Pensate quanto lavoro è già stato fatto in questi mesi. Tonale non è ancora finito, Anzi…

Alfa Romeo Giulia 2020

Ultima modifica: 24 novembre 2019