Alfa Romeo Brera Concept, il render di LP Design

414 0
414 0

Alfa Romeo Brera Concept di LP Design, l’ultima creazione dello specialista di render in 2D e 3D riprende un nome del passato prossimo del Biscione.

Alfa Romeo Brera Concept di LP Design
Alfa Romeo Brera Concept di LP Design

Brera è stata un’occasione persa per Alfa Romeo. Bellissimo prototipo di coupé presentato al Salone di Ginevra da Giorgetto Giugiaro nel 2002 (guardate la galleria foto grafica a fondo pagina), nel modello di serie del 2005 non ha mantenuto tutte le promesse.

Alfa Romeo Brera, la concept di Giugiaro – 2002

Mantenendo in gran parte lo stile, eccelso, della concept, Alfa Romeo Brera mutuò parti di design dalla 159. Questo per gli esterni non fu un male, l’auto risulta ancora oggi molto riuscita.

Purtroppo ereditò anche la piattaforma Fiat/GM Premium, che offriva comfort e sicurezza, ma troppi chili. Fino a quasi 1700 kg, troppi per una 2+2. Circa 300 in più di quello che sarebbero dovuti essere.

Alfa Romeo Brera di produzione – 2005

Altro minus, i motori benzina: anche questi, il 1.9 JTS e soprattutto il sacrilego 3.2 V6 di origine Holden (marchio australiano di GM) al posto del mitico V6 Busso, non erano adeguati. Seppur ottimizzati dai motoristi Alfa Romeo, non furono all’altezza per prestazioni e soprattutto carattere.

Alfa Romeo Brera Concept di LP Design
Il render di LP Design

Alfa Romeo Brera Concept

LP Design propone la sua interpretazione di Brera, in versione Quadrifoglio. Il fari anteriori a tre moduli sono una citazione della vettura originale: in chiave contemporanea con la tecnologia LED.

Le forme complessivamente sono più massicce. Più simili a una compatta sportiva a tre porte che a una coupé 2+2. La grinta non manca, ma vi consigliamo di gustarvi qui sotto le due gallery. Prima la Brera di produzione e poi la concept di Giugiaro. Sempre bellissima.

Alfa Romeo Brera di produzione – 2005

Alfa Romeo Brera, la concept di Giugiaro – 2002. Una vettura straordinaria

Ultima modifica: 18 marzo 2020

In questo articolo