Dalla Admiral alla Insignia: 80 anni di ammiraglie Opel

603 0
603 0

Ci sarà la Admiral, presentata nel 1937 fra le due Guerre Mondiali, e la Insignia Grand Sport lanciata 80 anni dopo. Opel prepara una parata di ammiraglie per la ventinovesima edizione della Techno Classica di Essen.

Durante la manifestazione, Opel Classic e gli appassionati di Alt Opel IG (club di proprietari di Opel d’epoca) esporranno le grandi vetture di Rüsselsheim del passato e del presente, il tema sarà “le ammiraglie Opel”.

La leggendaria Admiral, presentata il 19 febbraio 1937 per celebrare il 75° anniversario della Adam Opel AG, sarà la punta di diamante dell’evento con il suo telaio in stile art déco. Con la Admiral, quel giorno venne presentata anche la Super 6. Le due vetture erano equipaggiate con motorizzazioni moderne da sei cilindri in linea, rispettivamente con cilindrate da 3,6 e 2,5 litri e con potenze da 75 CV e 55 CV. La Admiral fu il primo modello di una gamma di vetture di lusso che restò sul mercato per ben 40 anni.

Il viaggio nel tempo continua con la duemilionesima Opel prodotta, una Kapitän del 1956. Saranno presenti anche i tipici modelli della serie KAD con una Diplomat A del 1968 e una Opel Admiral del 1970, due berline estremamente comode. La Senator A del 1978 è un tipico modello degli anni Settanta, caratterizzato da maggiore razionalità, mentre la nuova ammiraglia Opel, Insignia Grand Sport, rappresenta alla perfezione l’attuale filosofia stilistica Opel: “L’arte scultorea incontra la precisione tedesca”.

Ultima modifica: 30 marzo 2017