Abarth 695 Esseesse, la prova su strada e in pista. Scorpione speciale | VIDEO

2004 0
2004 0

Abarth 695 Esseesse è la più veloce della gamma. Tiene fede alla sua sigla, che sta per Super Sport. Si tratta di una serie speciale, votata alla leggerezza, all’aerodinamica e alla esclusività.

Rapidissima e agile, capace di scattare da 0 a 100 km/h in 6,7 secondi, ma anche personalizzata. Ne saranno realizzati 1.390 esemplari, in due colori: 695 in Scorpion Black e 695 in Grigio Campovolo.

Il riferimento è al mito: la 695 esseesse del 1964, che con i suoi 38 cavalli e 140 km/h era davvero speciale. Fu realizzata in 1.000 esemplari. Oggi molto ambiti.

Abarth 695 Esseesse: a sinistra quella del 1964, a destra quella del 2021
Abarth 695 Esseesse: a sinistra quella del 1964, a destra quella del 2021

Oggi la potenza è su un altro livello, con i 180 cavalli e i 250 Nm di coppia del 1.4 T-jet. Ma soprattutto la vettura è stata evoluta per essere più leggera e aerodinamica.

Un esempio è il cofano con la doppia gobba, come le auto da rally degli anni Settanta, con ossatura in acciaio e “pelle” in alluminio, che permette un risparmio del 25%: frutto di un lavoro artigianale. Infatti esibisce carattere. Nuovi anche cerchi più leggeri di 5 kg.  Fanno il loro dovere i due terminali di scarico Akrapovic in titanio: la voce è importante.

La chicca

In coda troneggia lo spoiler ad assetto variabile, che aveva esordito sulla 695 70° anniversario (qui la prova di QN Motori). E’ regolabile con inclinazione da 0 a 60° in 12 posizioni e permette di aumentare il carico aerodinamico (a 60°) fino a 42 kg, garantendo migliore stabilità in curva e prontezza sul misto stretto.

Prestazioni ed raffinatezze

Oltre al tempone sullo zero-cento 695 Esseesse mette sul piatto un notevole 15”1 dello 0-400 metri. Ma accoglie in abitacolo con i bellissimi sedili Sabelt con la numerazione progressiva “one of 695” stampata sul poggiatesta del colore della carrozzeria esterna

Notevole anche la plancia, rivestita in Alcantara – anche questa operazione fatta a mano – che offre una panoramica fuori dalla norma. Presenti elementi in carbonio: il pomello cambio, la pedaliera e gli inserti sul volante.

Il pista sul “Misto Alfa Romeo”

Piacevole alla vista ed emozionante tra i cordoli. Sul circuito di Balocco lungo i 5,6 chilometri del “Misto Alfa Romeo” con 19 curve (tra cui le repliche della Lesmo e della Curva Grande di Monza e del tornante Tarzan di Zandvoort) e due lunghi rettilinei la 695 Esseesse ha mostrato una grinta di livello.

Divertente e facile. Capace di salire  di tono, non solo per la sinfonia scatenata dagli Akrapovic. Una vera Super Sport, una trazione anteriore certamente maneggevole e sincera. Il rombo gratifica, ma è tutto il contesto che sublima l’essenza passionale e unica dello Scorpione. Il prezzo è di 33.000 euro in promozione.

Abarth 695 Esseesse, le foto a Balocco

Leggi ora: Alfa Romeo Stelvio 2022, l’ibrido in arrivo

Ultima modifica: 28 luglio 2021

In questo articolo