A4 Avant e A5 Sportback g-tron: le Audi a metano in Italia da 40.700 euro

2775 0
2775 0

Arrivano anche in Italia, dopo il lancio in Germania, le Audi a metano A4 Avant e A5 Sportback g-tron. I prezzi partono da 40.700 euro per la prima e 43.280 euro per la seconda. Si amplia quindi la gamma di modelli dotati di alimentazione bivalente basata sull’innovativa tecnologia TFSI a gas naturale compresso.

Nella modalità con esclusiva alimentazione a metano, A4 Avant e A5 Sportback g-tron percorrono fino a 500 km. Insieme all’alimentazione benzina vantano entrambe un’autonomia complessiva di circa 950 km, comparabile a quella di un’analoga motorizzazione diesel.

Entrambi i modelli sono equipaggiati con il motore 2.0 TFSI che eroga la potenza di 170 CV e una coppia pari a 270 Nm. Sviluppato sul 2.0 TFSI alimentato a benzina, il funzionamento del propulsore bivalente si basa su un principio di combustione estremamente efficiente. Nel corso del ciclo standard la A4 Avant g-tron con cambio S tronic utilizza appena 3,8 kg di gas ogni 100 km (in modalità benzina: 5,5 l/100 km). La A5 Sportback g-tron con cambio S tronic non si discosta molto da questi dati. In modalità metano sfrutta solo 3,8 kg/100 km e per la versione benzina 5,6 l/100 km.

L’elevata efficienza di guida si traduce in ridotti costi di esercizio. Quelli del carburante si aggirano intorno ai 4 euro per km e sono nettamente inferiori rispetto a quelli richiesti da un equivalente motore benzina. Grazie all’alimentazione bivalente, i modelli g-tron in modalità metano nel ciclo NEDC garantiscono un’autonomia di 500 km. Quando la pressione di funzionamento scende al di sotto di 10 bar con 0,6 kg di gas rimanenti, il funzionamento del motore passa automaticamente in modalità benzina. Ciò permette di percorrere ulteriori 450 km.

I modelli g-tron risultano particolarmente ecologici quando sfruttano il potenziale del combustibile sintetico Audi e-gas. Prodotto in maniera ecosostenibile presso gli stabilimenti di Emsland in Germania attingendo esclusivamente a risorse rinnovabili, l’Audi e-gas consente di ridurre le emissioni di CO2 derivanti dall’intero processo produttivo fino all’80%.

Ultima modifica: 23 agosto 2017