Xing Mobility Miss R, hypercar elettrica più veloce di Tesla Roadster

481 0
481 0

Arriva da Taipei il nuovo guanto di sfida lanciato a Tesla. La startup Xing Mobility ha infatti svelato la propria hypercar elettrica, Miss R. Adatta a ogni tipo di terreno, ispirata alle vetture da rally, viene accreditata di un’accelerazione migliore di quella della Roadster in arrivo nel 2020.

I dati tecnici diffusi sono strabilianti. Accelerazione da 0 a 100 km/h in 1,8 secondi contro i 1,9 di Roadster. Ai 200 km/h ci arriva in 5,1 secondi, la Tesla in 4,2 secondi arriva a 161 km/h. La velocità di punta pende invece a favore del bolide di Elon Musk. La Miss R arriverà infatti a 270 km/h contro i 400 km/h della Roadster.

Xing Mobility l’ha definita “la prima supercar elettrica con capacità on road e off road“. Questo tipo di prestazioni sono possibili grazie al powertrain da 1 Megawatt, ossia 1.341 cavalli. I quattro motori elettrici indipendenti sono alimentati da una batteria progettata dalla stessa Xing Mobility.

Il pacchetto batteria è formato da 98 blocchi modulari con 43 celle ciascuno. Questi sono immersi nel “3M Novec 7200 Engineered Fluid”. Secondo Xing Mobility uno dei pacchetti di batteria a più alta densità e potenza presenti sul mercato. Le batterie si possono anche sostituire facilmente in 5 minuti.

La Miss R sarà disponibile dal 2019. Si prevede una tiratura limitata da 20 esemplari complessivi dal costo di un milione di dollari. Xing Mobility punta però sul proprio powertrain, per svilupparlo e renderlo disponibile anche ad altri costruttori.

Ultima modifica: 9 aprile 2018

In questo articolo