Volkswagen I.D. Vizzion arriva nel 2022 e avrà il… volante

1911 0
1911 0

Volkswagen I.D. Vizzion arriverà nel 2022 e avrà il… volante. Una precisazione non indifferente visto che il concept, allo scorso Salone di Ginevra, venne presentato senza. L’elettrica Volkswagen era infatti stata svelata in Svizzera con un sistema di guida autonoma di livello 5. Quello massimo.

Quella era una vettura “visionaria”, l’auto del futuro. In questa, almeno il volante ritroverà spazio nell’abitacolo. Viene confermato il powertrain elettrico, ma non la guida autonoma. “Vogliamo trasformare la I.D. Vizzion in realtà“, ha detto Jurgen Stackmann, boss del marketing Volkswagen ad Auto Express. “Però non con il livello 5 di guida autonoma. L’arrivo dovrebbe essere nel 2022. Non abbiamo avuto dubbi nemmeno per un secondo su quello che sarebbe stato il powertrain. Quest’auto sarà l’ammiraglia della prossima generazione di vetture“.

La Vizzion si baserà sulla piattaforma MEB del Gruppo Volkswagen. In questo modo potrà essere offerta con varie configurazioni di powertrain. Ad esempio con un motore elettrico per ogni asse, regalando quindi alla vettura la trazione integrale. L’autonomia prevista sarà attorno ai 600 km. Prevedibile quindi che la batteria sia più grande di quella alloggiata sulla I.D. hatchback.

Il lusso avrà una nuova definizione nel segmento delle elettriche. Penso che forniranno nuove opportunità perché queste piattaforme offrono una nuova dimensione di spazio all’interno dell’abitacolo. E lo spazio è percepito come lusso da una gran parte di clienti“.

Ultima modifica: 3 settembre 2018