Volkswagen: un robot per la ricarica automatica delle auto elettriche

203 0
203 0

Il Gruppo Volkswagen ha realizzato un prototipo di robot in grado di ricaricare le auto elettriche in modo autonomo, spostandosi senza operatore in lungo e in largo nelle aree di sosta.

Il robot, sviluppato dal Volkswagen Group Components, ha l’obiettivo di dimostrare le capacità della casa tedesca nel progettare e realizzare in modo innovativo le infrastrutture necessarie alla ricarica dei veicoli elettrificati, in modo da supportare la prevista crescita della domanda di questa categoria di mezzi a zero emissioni.
Del resto Volkswagen, come molte altre case automobilistiche, si è impegnata a lanciare numerosi nuovi modelli elettrici nel corso dei prossimi dieci anni. Nello specifico, l’azienda di Wolfsburg prevede di costruire e vendere ben 1,5 milioni di auto elettriche entro il 2025: un obiettivo che necessita appunto di idee parallele che coinvolgano infrastrutture e tecnologie di supporto.

Thomas Schmall, CEO di Volkswagen Group Components, dice che “la creazione di un’infrastruttura di ricarica efficiente per il futuro è un compito centrale che mette in gioco l’intero settore”.

Il robot di ricarica per auto elettriche di Volskwagen è in fase di sperimentazione e non c’è ancora una data ufficiale di lancio sul mercato.

Il sistema si basa sulla tecnologia Car-To-X (nota anche come V2X), ossia un insieme di sistemi avanzati di automazione che permettono ai veicoli di comunicare con le infrastrutture, in questo caso il robot, rendendo completamente automatiche tutte le operazioni.

L’automatismo si può anche bypassare: il robot prototipo di Volskwagen, infatti, può essere anche avviato tramite una specifica app dal proprietario dell’auto. Una volta stabilita la connessione, il robot si attiva, si dirige verso il veicolo che necessita di un pieno di energia, si occupa di aprire lo sportello della presa e collega la spina. Il robot può inoltre collegare il veicolo a un’unità di accumulo di energia.

Secondo Schmall, i prodotti dedicati alla ricarica sviluppati da Volkswagen non saranno pensati solo per i clienti della casa automobilistica, ma verranno proposti anche a partner terzi, come ad esempio i gestori privati e pubblici dei parcheggi coperti e non.

Qui sotto, un video che mostra come funziona il robot di ricarica per auto elettriche di Volkswagen:

Ultima modifica: 4 gennaio 2021