Volkswagen I.D. R Pikes Peak a caccia del record di Goodwood

592 0
592 0

Un record tira l’altro e ormai la Volkswagen I.D. R Pikes Peak ci ha preso gusto. Dopo aver polverizzato quello della famosa salita americana, l’elettrica tedesca ci riprova. Romain Dumas la condurrà in pista anche al Festival della Velocità di Goodwood. E la I.D. R Pikes Peak andrà a caccia del giro più veloce per una vettura elettrica sulla celebre collina inglese.

Il primato è attualmente detenuto da Jonny Coker. Lo ha stabilito cinque anni fa su una Lola-Drayson B12 69/EV, percorrendo la collina in 47”34. Questo è il limite che si è posto Dumas. C’è da dire che anche a Pikes Peak l’idea iniziale di Volkswagen era quella di battere il primato di ascesa per le vetture elettriche. Fin da subito, con conferma arrivata nelle qualifiche, si era capito che poteva ambire anche al bersaglio grosso.

E lo stesso pare possa fare a Goodwood. Il record assoluto pare essere alla portata e riscriverebbe il libro dei primati dopo 20 anni. A detenerlo è Nick Heidfeld, che ha completato l’impresa in 41,6 secondi su una McLaren MP4/13 da Formula Uno. Con i due motori elettrici, uno per ogni asse, che producono una potenza di 680 cavalli, la I.D. R Pikes Peak può ambire al record.

Ultima modifica: 12 luglio 2018