Veneto, incentivo auto bi-fuel per privati cittadini

682 0
682 0

In Veneto ci sono incentivi per le auto metano, ecco (fonte Federmetano) gli incentivi auto dedicati ai privati cittadini.

La regione Veneto promuove incentivi auto per il 2020 rivolto ai privati cittadini, con la Delibera di Giunta Regionale n. 247/2020 (pubblicata sul BURV del 06/03/2020), stanziando € 600.000,00 per la rottamazione di veicoli M1 a benzina, bifuel (fino a Euro 3) o a gasolio (fino a euro 5) con contestuale acquisto di veicoli M1 di categoria EURO 6D Temp o successiva.

Per i veicoli bifuel (quindi anche benzina-metano), l’incentivo varia da €1.500,00 a € 3.000,00 a seconda delle emissioni di CO2 riportate sulla carta di circolazione del veicolo, con una maggiorazione per i richiedenti che risiedono in Comuni che hanno adottato ordinanze per il miglioramento della qualità dell’aria nel proprio territorio.

Leggi anche: Skoda Octavia G-Tec a metano, quando viaggiare costa meno

Beneficiari degli incentivi per auto per il 2020 sono i soggetti privati, residenti in Veneto, con un reddito imponibile personale, come da dichiarazione 2019 (riferita ai redditi 2018), non superiore a € 75.000,00.

C’è una proroga

A seguito dell’emergenza epidemiologica da COVID-19, la scadenza per la trasmissione delle istanze è stata prorogata al 12/07/2020. Come da Decreto del Direttore della Direzione Ambiente n. 550 del 9 giugno 2020.

Scarica ora: il bando auto 2020 della regione Veneto

Ultima modifica: 6 luglio 2020