Uniti One, ecco la minicar elettrica svedese da 15 mila euro

2031 0
2031 0

Uniti One, ecco la minicar elettrica della start-up svedese. La vettura sarà offerta in versione a due, quattro e cinque posti e le prime consegne sono previste nel 2019. L’entry level costerà 14.900 euro, la versione premium 19.900 euro. Sono già aperte le prenotazioni sul sito Uniti, dietro deposito rimborsabile di 149 euro.

L’azienda parla già di oltre mille ordini. L’auto si presenta molto efficiente. La batteria da soli 22 kWh può permettere un’autonomia dichiarata di 300 km. Disponibili due modalità di guida. Una classica, con il tradizionale volante, e una più innovativa con una sorta di cloche.

Uniti è una start-up che attraverso il crowdfunding aveva raccolto 1,2 milioni di dollari per sviluppare questo progetto. La Uniti One è nata grazie alla collaborazione con Siemens e con la E.On. Quest’ultima fornirà grossi sconti a chi acquisterà la vettura. Verrà infatti concessa una carta carburante che consentirà di fare il pieno per 5 anni e fino a 60 mila km con energia ricavata dall’utilizzo di pannelli solari.

Realizzata in materiali compositi riciclati, Uniti vorrebbe raggiungere una produzione annuale di 50 mila esemplari di One. La minicar raggiunge una velocità massima di 130 km/h. Ci impiega 3,2 secondi per accelerare da ferma a 80 km/h. Per la ricarica, in mezz’ora si può raggiungere un livello della batteria valido per 200 km di autonomia.

Ultima modifica: 12 dicembre 2017