I Tesla Semi Truck consegneranno le birre in tutta America

459 0
459 0

Le birre in America verranno consegnate dai Semi Truck della Tesla. Anheuser-Busch, compagnia attiva nel campo delle bevande, ne ha infatti ordinati 40 per la propria flotta. Questa azienda è una associata di Budweiser e si occupa quindi di trasporti di birre e affini. Quando Tesla comunicherà il proprio calendario di consegne dei camion, i Semi Truck entreranno nella flotta Anheuser-Busch.

La compagnia ha annunciato le prenotazioni attraverso un comunicato stampa. I Semi Truck rientrano nell’ottica di abbassare il livello delle emissioni generate dalla propria flotta del 30% entro il 2025. “Siamo costantemente alla ricerca di nuovi modi per rendere la nostra catena di consegne più sostenibile, efficiente e innovativa“, dice James Sembrot della Anheuser-Busch. “Questo investimento nei Semi Truck Tesla ci aiuta a conseguire questi obiettivi migliorando la sicurezza sulla strada e limitando l’impatto ambientale“.

In precedenza, Tesla aveva ricevuto l’ordine per 10 camion da DHL. Sommandoli a questi e a quelli di altre società, al momento sarebbero circa 200 gli ordini per i Semi Truck. Inizialmente era richiesto un deposito di 5 mila dollari, adesso la cifra è salita a 20 mila dollari. I Semi Truck sono in vendita a 150 mila dollari.

Alla presentazione, Tesla ha dichiarato un’autonomia di 800 km per i propri camion a pieno carico (36 tonnellate). L’accelerazione da 0 a 96 km/h (0-60 miglia orarie) in queste condizioni si compie in 20 secondi. Senza rimorchio avviene in 5 secondi.

Ultima modifica: 12 dicembre 2017