Tesla Semi Truck, il camion elettrico parte da 150 mila dollari

7419 0
7419 0

A una settimana dalla presentazione, Tesla ha annunciato i prezzi del Semi Truck, il suo nuovo camion elettrico. La entry level è quella da 300 miglia di autonomia, ossia 482 km. Per questa versione si parte da 150 mila dollari, 126 mila euro al cambio attuale. L’opzione a lunga gittata, ovvero quella da 500 miglia di autonomia (800 km) partirà invece da 180 mila dollari (151 mila euro). Quest’ultima è chiaramente la versione più interessante per le flotte commerciali. Assicurare quell’autonomia con una sola carica può consentire un viaggio completo di andata e ritorno.

L’iniziale acconto richiesto per riservare il Semi Truck è aumentato rispetto al giorno della presentazione. Elon Musk aveva parlato di 5 mila dollari per piazzare la prenotazione. Ora ne servono 20 mila. Come da abitudine Tesla, sarà prodotta una Founders Series anche del camion elettrico. Costerà 200 mila dollari e l’intera cifra dovrà essere versata al momento della prenotazione.

Accelerazione bruciante

Il Semi Truck promette prestazioni eccezionali anche dal punto di vista della velocità. A pieno carico, peso massimo 36 tonnellate, l’accelerazione da 0 a 60 miglia orarie (96 km/h) si completa in 20 secondi. Senza il rimorchio, questo stesso scatto viene completato in 5 secondi, decisamente più veloce di ogni altro mezzo simile.

Il camion è spinto da quattro motori elettrici indipendenti che muovono le ruote posteriori. Per quanto riguarda invece le ricariche, con i nuovi Megachargers si potranno ottenere 640 km aggiuntivi in 30 minuti sotto carica.

Ultima modifica: 24 novembre 2017