Tesla Network, car sharing più economico del trasporto pubblico

1195 0
1195 0

Tesla Network, ovvero il servizio di car sharing che alcuni hanno definito come anti-Uber, è uno dei servizi più importanti tra quelli che Tesla sta per introdurre. Con ogni probabilità arriverà insieme all’aggiornamento Full Self-Driving per le auto a guida autonoma dotate di Tesla Autopilot di seconda generazione.

Il CEO di Tesla Elon Musk ha recentemente elaborato ulteriormente la sua visione sul futuro del car sharing tramite Tesla Network. Secondo Musk sarà necessario migliorare le reti stradali perché i sistemi di car sharing di prossima generazione aumenteranno il traffico. Nello specifico, sarà necessario allestire un nuovo sistema di tunnel.

“Molte persone pensano che quando si diffonderanno le vetture a guida autonoma le automobili potranno andare più velocemente e che questo allevierà la congestione del traffico. Sarà vero, ma fino a un certo punto”, ha detto Musk. “Sicuramente sarà più conveniente, ancora di più rispetto al trasporto pubblico. Ma ci saranno più vetture sulle strade e il traffico aumenterà”.

Secondo precedenti stime si tratterebbe di un costo di circa 60 centesimi di dollaro per miglio con una Tesla Model 3 a guida autonoma. Questo si tradurrà in un numero crescente di persone che abbandoneranno la metropolitana, gli autobus e gli altri mezzi di trasporto pubblico per usare il car sharing di Tesla, incrementando conseguenzialmente il traffico.

Proprio per risolvere questo problema Musk ha recentemente fondato un’altra start-up, The Boring Company, alla base della quale troviamo un’idea di tunnel e piattaforme mobili che vanno a prelevare le auto dalla strada e sfruttando un insieme di tunnel sotterranei le portano da un punto all’altro.

Quando i clienti Tesla entreranno in possesso di un’auto della flotta di car sharing potranno decidere se usarla in via esclusiva oppure con quale tipo di conducente condividerla. Se solo con amici o parenti o, ad esempio, solo con gli altri guidatori con un comportamento sulla strada impeccabile.

Ultima modifica: 2 maggio 2017