Tesla Model 3 da record: 975 km con una singola carica

977 0
977 0

Una Tesla Model 3 ha percorso 975 km con una singola carica. Un record. A compiere l’impresa sono stati due americani: Sean Mitchell ed Erik Strait. Ufficialmente, la Model 3 ha un’autonomia dichiarata di 355 km, oppure 500 km nella versione a lungo raggio. Per raggiungere i 975 km sono state necessarie condizioni particolari.

Il viaggio è durato 32 ore e la velocità di crociera è stata fra le 20 e le 35 miglia orarie. Ossia fra i 32 e i 56 km/h. L’elettrica di Elon Musk ha percorso una sorta di circuito cittadino da 1,6 km in Colorado. La bassa velocità e questo tracciato regolare hanno permesso di raggiungere questo record. Una prestazione comunque ragguardevole. Alla fine sono state 606,2 le miglia percorse prima dell’esaurimento della batteria. Un totale di 975,5 km.

Arrivati alle 500 miglia percorse, la carica rimanente era del 12% ed erano state usate 55 kWh della batteria. L’esaurimento della carica è avvenuto ben dopo il passaggio delle 600 miglia di un viaggio documentato sui social e diffuso in streaming. Lo stesso Mitchell attraverso Twitter ha tenuto tutti aggiornati. Secondo i suoi dati, la Model 3 ha viaggiato a 110 kWh per miglio e ha consumato 66 kWh durante le 32 ore.

Per favorire l’impresa, come detto, sono stati presi alcuni accorgimenti. Ad esempio, l’aria condizionata non è mai stata attivata.  A un certo punto, la temperatura all’interno dell’abitacolo ha superato i 42°. Si tratta di un record per la Model 3, ma non di un record assoluto. Una Bmw Serie 5 elettrica, appositamente modificata per l’impresa, ha percorso infatti 994 miglia lo scorso anno. Restando in casa Tesla, una Model S P100D di un gruppo italiano ha percorso 1.078 km con una singola carica l’anno scorso.

Ultima modifica: 29 maggio 2018